Come allieviare i crampi con rimedi naturali

I crampi sono spasmi muscolari involontari o contrazioni che generano dolore e fastidio. L'eccessiva sollecitazione del muscolo è una delle cause principali peró anche altre situazioni come la tensione, il freddo, la disidratazione, la diminuzione dei livelli di potassio e di sali minerali ol alcune malattie, possono provocarli. Quando siamo presi da un crampo desideriamo un sollievo immediato, ma non è necessario prendere medicine per poterlo avere, poichè esistonoaltre soluzioni naturali. Su uncome.it vi spieghiamo come alleviare un crampo con rimedi naturali.
 
Istruzioni
Anche se i crampi normalmente si possono presentare in qualsiasi parte del corpo, normalmente sono piú frequenti alle estremitá, in psecial modo alle gambe ed ai piedi, dovuti comunemente alla quantitá di attivitá fisica che si è sostenuto in base allapreparazione fisica che abbiamo in quel momento. Il crampo è una forma di avvisarci che stiamo esagerando nel sollecitare il nostro muscolo.
Quando vi allenate con frequenza e con vigore conviene sempre fare stretching in maniera adeguata prima e dopo l'attivitá sportiva per evitare i dolori muscolari nei giorni successivi. Se inoltre volete evitare i crampi è importante rimanere ben idratati e con livelli di potassio alto ( avete notato che spesso i maratoneti mangiano banane? = molto potassio), per questo è consilgiabile mangiare banane, arance, pomodori dopo o durante l'attivitá sportiva.
L'olio d'eucalipto o quello di rosmarino sono ottime soluzioni per alleviare i crampi, perchè grazie alle loroproprietá generano calore sulla pelle diminuendo la sensazione di dolore e fastidio.
Un buon bagno caldo aiuterá a far diminuire il dolore del crampo perchè il calore stimola la circolazione in maniera efficace. Quando avete crampi è sconsigliabile portare vestiti troppo attillati sulle gambe perchè renderá piú difficile la circolazione e l'irrigazione sanguigna del muscolo.
Uno dei metodi piú semplici e piú efficaci di tutti è consumare acqua in abbondanza. mantenersi idratati è importante
per prevenire i crampi.
Il castagno indiano è un'altro rimedio naturale per alleviare i crampi, perchè il suo contenuto di aescinna è un gran alleato per tonificare le arterie e i capillari, rinforzando le pareti delle vene e alleviando i sintomi dei crampi. Potete comprarlo in negozi di prodotti naturali e consumarlo in capsule.
Le pomate, capsule e infusi con foglie di vite sono altrettanto consigliate per alleviare i dolori dei crampi. Aiutano a facilitare il flusso sanguigno e a tendere le vene riducendo in maniera sostanziale i fastidi provocati dagli spasmi muscolari.